Close

LA GASTROENTEROLOGIA è quella branca medica che si occupa dello studio, della diagnosi e della cura delle patologie che compongono l’apparato digerente (esofago, stomaco, intestino e colon retto).

COLONSCOPIA

È un esame diagnostico volto a esplorare le pareti interne del colon, per scoprire eventuali lesioni, ulcerazioni, occlusioni, masse tumorali. È un importante strumento di prevenzione che permette di individuare e, se necessario, rimuovere all’istante, dei tumori anche molto piccoli e in fase iniziale, impedendone lo sviluppo e la degenerazione

GASTROSCOPIA

Si intende l’analisi del lume dell’esofago, dello stomaco e del duodeno (il tratto iniziale dell’intestino tenue) attraverso il gastroscopio.

La sua importanza clinica è fondamentale nella diagnosi precoce e nella valutazione delle affezioni gastroenterologiche.

Alcune delle più comuni patologie che possono essere diagnosticate tramite l’EGDS sono:

  • Ernia iatale
  • Esofagite
  • Gastrite
  • Gastroduodenite
  • Ulcera duodenale
social_facebook social_instagram