Close

La cute è l’organo più grande del corpo umano. Provvede a funzioni estremamente complesse, anche vitali, per l’organismo: è una barriera protettiva nei confronti dell’ambiente esterno, contribuisce alla termoregolazione e alla coibentazione, data l’importante innervazione è un vero e proprio sensore che allerta nei confronti di possibili traumi, è sede di alcune cruciali funzioni del sistema immunitario.
La pelle costituisce l’interfaccia fra l’ambiente interno e quello esterno, pertanto le malattie dermatologiche possono essere espressione, spesso addirittura il primo segnale, di alterazioni interne (metaboliche, infiammatorie, infettive, psicologiche).
La dermatologia è una specialità variegata, ricca di numerosi ambiti.
Il dermatologo si occupa delle patologie che affliggono la cute e gli annessi (peli e capelli, unghie, ghiandole sudoripare e sebacee), ma anche delle malattie sessualmente trasmissibili.
Il trattamento chirurgico delle malattie della pelle è compito del dermatologo, che si avvale della collaborazione di altri colleghi (anatomopatologi, chirurghi plastici, chirurghi maxillofacciali e chirurghi generali) per le specifiche competenze specialistiche.
Il dermatologo presta le proprie cure a tutte le fasce d’età, dal neonato all’anziano.
Oltre alle patologie di più frequente riscontro, tra cui acne, rosacea, eczemi (dermatite atopica, dermatite seborroica, dermatite allergica da contatto, dermatite irritativa da contatto), psoriasi, orticaria, alopecie, malattie causate da artropodi (scabbia e pediculosi), miceti, batteri e virus (verruche, molluschi contagiosi, condilomi, infezioni erpetiche), la dottoressa Simona Ghiozzi ha acquisito particolare esperienza nei seguenti ambiti:
 Patologia pigmentaria cutanea e dermatoscopia o Osservazione dei nevi con l’ausilio del dermatoscopio, uno strumento che illumina ed ingrandisce le lesioni, permettendo di valutare caratteristiche non evidenti ad occhio nudo o Consente la diagnosi precoce delle lesioni pigmentate potenzialmente evolutive, permettendo di eseguire l’asportazione chirurgica a scopo preventivo
 Oncologia dermatologica o Diagnosi, cura e follow up dei tumori cutanei, in collaborazione con altre branche specialistiche (anatomia patologica, chirurgia plastica, chirurgia
maxillofacciale, chirurgia generale, oncologia, radiologia)

 Chirurgia dermatologica
o Trattamento delle diverse neoformazioni cutanee, maligne ma anche
benigne a fini estetici o funzionali
 Biopsia cutanea per esame istopatologico a scopo diagnostico
 Escissione chirurgica per esame istopatologico
 Crioterapia con azoto liquido
 verruche, cheratosi attiniche, cheratosi seborroiche, molluschi
contagiosi
 Shaving

 Diatermocoagulazione
 angiomi, condilomi
 Curettage
 molluschi contagiosi, cheratosi seborroiche
 Infiltrazione intralesionale
 cicatrici ipertrofiche, cisti sebacee
 Medicazioni locali
 ulcere, eczemi

 Venereologia
o Diagnosi e cura delle malattie sessualmente trasmissibili

social_facebook social_instagram